Dati e ricerche

13 gennaio 2017
Pugno

Ecco perché Airbnb è una minaccia per il tuo hotel

Airbnb chi danneggia di più? Le OTA o gli hotel? Se lo è chiesto Morgan Stanley Research nella sua indagine “Who Will Airbnb Hurt More – Hotels or OTAs? One Year Later”. L’indagine ha coinvolto 4.000 consumatori di Stati Uniti, Regno Unito, Francia e Germania, con l’obiettivo di dimostrare quanto Airbnb sia una minaccia, per gli affari dei portali e per quelli degli hotel.
23 dicembre 2016
Sfera di cristallo

L’hotel del futuro? C’è chi dice che nel 2020 sarà così…

Come sarà il mercato alberghiero nel 2020? Lo scopriamo insieme a Peter O’Connor, docente di Sistemi Informativi alla ESSEC Business School. No, nessuna sfera di cristallo in vista. Per elaborare questa previsione, il professore ha interpellato un buon numero di persone.
21 ottobre 2016
Indovinare

Chi prenota sulle OTA? Fatti, tendenze e… qualche sorpresa

Capire come i viaggiatori si comportano è decisivo per il successo del tuo hotel. Il turismo mondiale vale qualcosa come 1,4 trilioni di euro – euro più, euro meno. Si tratta di un mercato in rapida crescita, molto frammentato e assai competitivo.
9 gennaio 2015

Ecco perché i viaggiatori abbandonano le loro prenotazioni online

L’industria del turismo spende miliardi di euro ogni anno per catturare traffico sul Web. Tuttavia, secondo i numeri di una ricerca realizzata da SaleCycle, l’81% dei viaggiatori online abbandona i siti di hotel e portali prima di concludere la prenotazione. Per quale motivo?
14 novembre 2014

Come cambiano le decisioni dei viaggiatori con smartphone e tablet

In che modo si evolvono le abitudini dei viaggiatori in un mondo sempre più connesso e senza fili? Sempre più persone cercano informazioni con smartphone e tablet. Ma questa, ormai, non è una notizia. Uno studio commissionato da Expedia ha calcolato che nei prossimi 12 mesi, negli Stati Uniti, il 79% delle prenotazioni avverrà con un dispositivo mobile. Il dato ti sorprende? Se il tuo hotel fatica a farsi trovare da chi naviga con i dispositivi mobile, è il momento di capire come si comporta, come ragiona e cosa cerca questo segmento di pubblico.
19 settembre 2014

Google Travel Study 2014 (anteprima): sempre più dispositivi, sempre meno app

Ogni anno, puntuale, Google pubblica uno studio dedicato ai comportamenti di acquisto dei viaggiatori americani. I risultati del report 2014 devono ancora essere divulgati – saranno disponibili a breve su Think with Google. Nel frattempo, tuttavia, il sito Tnooz ha ottenuto una copia dell’indagine. E noi l’abbiamo tradotta…
29 agosto 2014

Hotel e Marketing: se il sito non hai, soldi non farai

Mobile, social e fattori online influenzano azioni e decisioni dei viaggiatori leisure in modo assai differente durante il processo di acquisto. Insomma, non tutti questi strumenti sono decisivi allo stesso modo per il buon esito del processo di prenotazione. A dirlo è un nuovo studio di Chadwick Martin Bailey, The New Hotel Booking Path to Purchase: The Mobile, Social, and Online Journey…
18 aprile 2014

Gli agenti di viaggio amano prenotare nei siti degli hotel

Uno studio realizzato da Benchmark Hospitality rivela che un sito attraente, user-friendly e con il booking online genera revenue anche grazie agli agenti di viaggio. Proprio così. Gli addetti ai lavori non si affidano solo ai GDS (Global Distribution System) per riservare i soggiorni dei loro clienti. Il 34% delle loro prenotazioni si conclude nei siti degli hotel. Forse, anche nel tuo…
21 marzo 2014

Ma tu sai chi sono gli ospiti del tuo hotel?

Giovani e meno giovani. Sempre connessi o analfabeti digitali. Innamorati folli del miglior prezzo o “vittime” delle OTA. Chi sono i viaggiatori che entrano ed escono ogni giorno nella tua struttura ricettiva? Dove trascorrono la maggior parte del loro tempo libero e come prenotano una camera d’albergo? Abbiamo classificato la fauna dei viaggiatori in 5 specie e abbiamo scoperto che…
28 febbraio 2014

Disintermediazione? Ecco le offerte giuste per aumentare le tue prenotazioni dirette

Disintermediare, che impresa! Alcuni albergatori non ci provano nemmeno. Altri tentano, ma con scarsi risultati. Altri ancora ci provano e ci riescono, ma vorrebbero migliorare le prenotazioni generate dal loro sito Web. Con le offerte giuste, puoi riuscirci anche tu. A spiegarci come è un sondaggio di Overnight Success. Perché non provare l’ebbrezza di disintermediare?
14 febbraio 2014

Recensioni su TripAdvisor? Scopri come le usano i viaggiatori!

Una ricerca commissionata da TripAdvisor a PhoCusWright rivela che oltre la metà dei viaggiatori non è disposta a prenotare, almeno fino a quando non ha letto le recensioni online. Questi e altri numeri sono utili per pianificare la strategia del tuo hotel su TripAdvisor. La parola d’ordine? Coinvolgimento.
2 dicembre 2013

I viaggiatori del 2013 secondo Google

Sempre più connesso e dipendente dalla Rete, sia per cercare ispirazioni che per prenotare i propri soggiorni. Ma chi è e cosa vuole veramente il tipico viaggiatore americano? A rispondere a questa domanda è il nuovo The 2013 Traveler di Google. Così si scopre che…