golf e turismo

30 ottobre 2012

Golf e turismo: in Italia vale “solo” 300 milioni all’anno. Qualche consiglio per gli hotel

I numeri parlano chiaro. Nonostante il clima favorevole in gran parte dell’anno, gli inestimabili tesori artistici, il mare e le bellissime coste, l’apprezzatissima gastronomia, la sua innata cultura dell’ospitalità, all’Italia restano solo le briciole del turismo golfistico internazionale. Nell’ultimo anno il turismo legato al golf in Italia ha totalizzato 300 milioni di euro, poca cosa se si pensa alla Spagna e anche alla Turchia.